Contenuto principale

Messaggio di avviso

A seguito dell'entrata in vigore della legge di stabilità (L. 183/2011), ed alle modifiche apportate al D.P.R. 445/2000 si comunica quanto segue:

dal 1° gennaio 2012

Le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei RAPPORTI TRA PRIVATI. Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi i CERTIFICATI e gli ATTI DI NOTORIETA' sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000.

Pertanto, gli uffici comunali dello stato civile e di anagrafe possono rilasciare i certificati utilizzabili soltanto nei rapporti tra privati.

Si ricorda comunque che il cittadino può sempre rilasciare le autocertificazioni anche quando abbia a che fare con "istituzioni private" (art.2, D.P.R. 445/2000).

L'autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati ma non si paga nulla (nessuna imposta di bollo né diritto di segreteria) e non è necessaria l'autenticazione della firma.

 

Casargo, 09/01/2012.

 

IL SINDACO
F.to Pina Scarpa