Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

Si pubblica di seguito l'Ordinanza del Capo dipartimento della Protezione civile 25 luglio 2019, n. 598 ad oggetto: Modalità per la presentazione e la gestione delle domande di contributo finalizzate all’immediato sostegno al tessuto economico e sociale nei confronti delle attività economiche e produttive direttamente interessate dagli eventi calamitosi verificatisi nel territorio di alcuni comuni delle province di Brescia, Lecco e Sondrio nel periodo 11 e 12 giugno 2019, nel comune di Grosio (SO) nel periodo 25 e 26 luglio 2019 e nel periodo 31 luglio – 12 agosto 2019 nei comuni di Cerveno (BS), Casargo (LC) e Ono San Pietro (BS).

Il Bando di Regione Lombardia disciplina i criteri e le modalità tecniche per la presentazione della domanda di accesso, a conferma dell’interesse già manifestato, ai contributi previsti in favore delle attività economiche e produttive aventi sede legale o operativa nei Comuni interessati dagli eventi calamitosi – come più avanti indicati – e direttamente colpite e danneggiate dagli eventi stessi, a rimborso delle spese già sostenute per l’immediata ripresa dell’attività economica.

Possono accedere al contributo i legali rappresentanti di attività economiche e produttive di qualunque settore ATECO, che abbiano già presentato, sulla base delle segnalazioni effettuate tramite l’applicativo regionale Raccolta Schede Danni (Ra.S.Da.), al Comune di competenza la domanda di contributo per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive “Modello C” ovvero altra comunicazione scritta di censimento/segnalazione/ denuncia danni al Comune di competenza ovvero agli uffici della Regione Lombardia.

Le domande di contributo relative al presente bando potranno essere presentate a far data dal giorno 4 gennaio 2021, ore 9.00 e entro e non oltre il termine perentorio del 26 febbraio 2021, ore 12.00, a pena di manifesta irricevibilità.
Le istanze giunte oltre il termine perentorio indicato non saranno prese in considerazione e saranno archiviate d’ufficio in quanto irricevibili.
La domanda di accesso al contributo e la relativa documentazione obbligatoria da allegare a corredo della stessa deve essere presentata esclusivamente on-line tramite la piattaforma bandi di Regione Lombardia, raggiungibile all’indirizzo:

www.bandi.regione.lombardia.it

 

Per maggiori e più dettagliate informazioni circa il bando si prega di scaricare e consultare il seguente allegato:

pdf Bando Danni Alluvione burl 22 dicembre (Rettifica) (507 KB) pdf
(410 KB)