Contenuto principale

Messaggio di avviso

È attiva la piattaforma sul sito del Dipartimento della Protezione civile che consente ai profughi provenienti dall’Ucraina di richiedere il contributo di sostentamento pari a 300 euro a persona al mese per adulto e a un’integrazione di 150 euro al mese per ciascun minore di 18 anni al seguito. Potrete accedervi anche cliccando al seguente link: https://contributo-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it/#/.

Il contributo è destinato a coloro che hanno presentato domanda di “permesso di soggiorno per protezione temporanea”, presso la Questura.

Il beneficio economico è rivolto soltanto ai cittadini ucraini che si trovino, o siano stati, in condizione di autonoma sistemazione, vale a dire ospiti presso parenti, amici o famiglie per almeno dieci giorni, nell’arco di un mese.

Il sostegno economico può essere richiesto entro il 30 settembre 2022 e viene riconosciuto per un massimo di tre mesi dalla data riportata sulla ricevuta di presentazione della domanda di permesso di soggiorno.

Per maggiori informazioni consultare i file allegati: 

pdf Avviso (628 KB)

pdf Vademecum Contributo (179 KB)