Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

Vista l'ordinanza di chiusura del cimitero n. 35 del 23/09/2019
Visto il verbale del funzionario delegato dell ATS prot.n. 4335

Si avvisa che l’Amministrazione Comunale si prenderà carico del ripristino o della sostituzione delle lapidi danneggiate dalla alluvione del 6 agosto 2019 nel cimitero di Casargo, nelle forme, materiali e dimensioni originarie.

L’Amministrazione comunale, a seguito del sopralluogo del funzionario delegato dell’ A.T.S, ha effettuato una ricognizione per identificare quali siano le lapidi che necessitano di un intervento di ripristino.

I lavori, effettuati dalla ditta Balbi con sede in Taceno, prevedono lo smontaggio e rimontaggio di n. 72 lapidi per la verifica dei tavolati interni di ogni colombaro, la sostituzione di n. 31 lapidi danneggiate con nuove lastre comprensive di recupero ornamenti, la nuova posa di n. 5 lastre in rosa porrino, e la riparazione di un monumento danneggiato.

I lavori inizieranno lunedì 30 settembre 2019 a partire dalle piastre delle prime due file dei loculi lato sinistro piano seminterrato e termineranno entro la fine del mese di ottobre.
Per ulteriori informazioni può essere contattato il Sig. Sergio Cresseri